Ingegneria dell'Innovazione del Prodotto

Ingegneria dell'Innovazione del Prodotto

L'ingegnere dell'Innovazione del Prodotto è un moderno ingegnere industriale capace di studiare, modellare, progettare e realizzare nuovi prodotti, processi ed impianti industriali utilizzando materiali convenzionali ed innovativi (leghe metalliche, polimeri, materiali compositi, materiali ceramici, nanomateriali), le più moderne tecniche di progettazione meccanica (statiche, a fatica e dinamiche, oggi quasi necessariamente con l'assistenza di un calcolatore) e di simulazione, in uno scenario di competitività e sostenibilità industriale, tenendo conto, in particolare, della necessità di contenere i costi in tutta la vita del prodotto attraverso l’attenta ingegnerizzazione dello stesso e la progettazione integrata del sistema produttivo. E' pertanto un ingegnere con competenze focalizzate su tre driver fondamentali del successo dei nuovi prodotti: l'innovazione nei materiali, nelle tecniche di progettazione e nei processi ed impianti produttivi.

 

Per studenti che vogliono iscriversi:

  divider

Per studenti in corso:

  divider

Per docenti:

  divider

Dopo la laurea: