Personale docente

CHIARA VERBANO

Professore associato confermato

ING-IND/35

Indirizzo: STRADELLA SAN NICOLA, 3 - VICENZA

Telefono: 0444998731

E-mail: chiara.verbano@unipd.it

Orari di ricevimento

  • Il Domenica dalle None:None0 alle None:None0
    Ricevimento su appuntamento (scrivere a chiara.verbano@unipd.it)

Insegnamenti

Curriculum

Chiara Verbano si laurea in Ingegneria Gestionale nel 1996 presso l'Università di Padova, consegue il titolo di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Gestionale (IG) (2000, Univ. of Padova) e ottiene una borsa di ricerca post dottorato (2000-01, Univ. di Padova).
E' ricercatrice di ruolo (SSD ING-IND/35) presso la facoltà di Ingegneria dell'Università di Parma (2001-04).
Dal 2004 è Professore Associato (SSD ING-IND/35) presso il Dip. di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG) dell'Univ. di Padova, dove è docente dei corsi di Economia Aziendale e Applicata e Gestione dell'Innovazione e dei Progetti.
Dal 2004 è membro del Collegio del Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Economico-Gestionale dell'Univ. di Padova; dal 2012 al 2018 è vice direttore del medesimo Corso di Dottorato.
Nel 2014 ottiene l'abilitazione scientifica al ruolo di Professore Ordinario nel settore “Ingegneria Economico-Gestionale” (09-B3).
Dal 2023 è Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale.

La sua ATTIVITÀ SCIENTIFICA riguarda prevalentemente i seguenti temi: Risk Management, Healthcare lean management, R&D management, trasferimento tecnologico. In queste ambiti ha partecipato a diversi progetti di ricerca (bando Ateneo di Padova 2008, 2010, 2012, 2014, 2016, FIRB 2003, PRIN 2004, ASI 2000 e 2001).
In particolare è responsabile scientifico dei seguenti progetti:
Referente scientifico per l’Università di Padova dello spoke 5 affiliato al Partenariato 15 Age-IT del PNRR: “Care sustainability in the aging society” (2023-2025).
“Lean and safety Chronic care” (UNI-IMPRESA 2020 Ateneo di Padova e ULSS 2 Marca Trevigiana), “Developing a framework for the implementation of project risk management in SMEs” (BIRD ATENEO di PADOVA 2018),
“Innovazione del Processo di cura della Sclerosi Multipla in ottica di lean management” (Univ. Ca' Foscari di Venezia e DTG, 2017),
“Developing a framework for the introduction of lean&safety management in healthcare” (Ateneo di Padova 2015-16),
“Analisi dei modelli organizzativi e gestionali del Centre National d'Etudes Spatiales" (finanziata dall'Univ. di S.Marino al DTG, 2007-08),
“Le problematiche del trasferimento delle tecnologie biologiche dalle Università al sistema delle imprese” (Ateneo di Padova 2006-07),
"La gestione delle Risorse Umane e l'organizzazione della R&S nelle imprese biotecnologiche", (Ateneo di Parma 2002-03).

Ha partecipato a progetti di ricerca internazionali con le seguenti istituzioni: Dept. Project and rural engineering of Navarra Public University (Spain),
COHRM-Business School of Haifa Univ. (Israel), Center for Service Research of NIAIST (Japan), Enterprise Academy of West Scotland Univ. (UK), Dip. Economia e Tecnologia, Univ. Di San Marino.
Ha partecipato inoltre al progetto di ricerca internazionale “High Performance Manufacturing” (2011-16) diretto dalla Prof.ssa Barbara Flynn, Indiana University (17 Paesi coinvolti).

E' nell'Editorial Board delle riviste “Risk Management and Healthcare Policy” e “Drug, Healthcare and Patient Safety “; ha collaborato con numerose riviste scientifiche internazionali in qualità di reviewer ed è autrice di oltre 130 pubblicazioni scientifiche.

Download Curriculum

Pubblicazioni

Area di ricerca

Le principali tematiche affrontate nell’attività di ricerca possono essere raggruppate nelle seguenti linee di ricerca:
1) Il risk management con riferimento sia al contesto industriale, sia a quello sanitario, in cui è stata sviluppata, in particolare, la tematica del lean & safety management nel contesto sanitario
2) l’organizzazione e gestione dell’innovazione,
3) L’organizzazione e gestione del trasferimento tecnologico.