Personale docente

ENRICO SANDRIN

Ricercatore a tempo determinato di tipo B

ING-IND/35

Indirizzo: STRADELLA SAN NICOLA, 3 - VICENZA

Telefono:

E-mail: enrico.sandrin@unipd.it

Insegnamenti

Curriculum

Enrico Sandrin è ricercatore a tempo determinato di tipo B e svolge attività didattica e di ricerca in Ingegneria Economico-Gestionale presso il Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali dell’Università degli Studi di Padova.
È docente negli insegnamenti di “Organizzazione e Risorse Umane” nel Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, “Gestione della Varietà di Prodotto” e “Digital Customization” nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale. Ha anche insegnato “Economia e Organizzazione Aziendale” nel Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale e nel Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. È docente nel modulo “Research Methods” del Corso di Dottorato in Ingegneria Economico Gestionale.
Si laurea nel 2008 in Ingegneria Gestionale all’Università di Padova. Successivamente lavora, per un’azienda che progetta, produce e vende impianti per il lavaggio di veicoli, inizialmente in R&S come knowledge engineer per la configurazione di prodotto, poi come buyer ed infine come controller. Durante questo periodo, contribuisce a numerosi progetti di trasformazione aziendale tra i quali l’implementazione di pratiche di lean management con il supporto della società di consulenza Porsche Consulting Gmbh, l’implementazione e la formazione del personale interno ed esterno (fornitori) all’uso del software Iungo per la digitalizzazione dei processi di acquisto, l’implementazione e la formazione del personale all’uso del software Qlik View per attività di business intelligence. Dal 2013 ha insegnato anche in corsi di formazione post diploma, post laurea e per professionisti.
Consegue il titolo di dottore di ricerca in Ingegneria Gestionale nel 2016. Partecipa a numerosi progetti e gruppi di ricerca nazionali e internazionali tra cui il progetto di ricerca europeo INTERREG Italia-Austria intitolato Mass Customization 4.0 e il progetto di ricerca internazionale HPM. La sua attività scientifica è focalizzata sullo studio di approcci innovativi nella gestione dell’organizzazione e delle operations in contesti ad elevata varietà e personalizzazione di prodotto. In particolare, ha indagato la configurazione di prodotto, la progettazione organizzativa e l’implementazione della mass customization, le competenze individuali per la mass customization, e i legami fra mass customization e sostenibilità ambientale. Ha presentato i risultati delle sue ricerche in numerosi convegni internazioni ed è autore di articoli su riviste internazionali referate quali IJOPM, IJPE, JMS, CI, JSS, IMDS e IJIEM. È revisore per varie riviste accademiche, fa parte dell'editorial board di IJIEM, e nel 2018 ha curato, come guest editor, uno special issue di IJIEM sul tema “mass customization and personalization”. Dal 2018 è membro del comitato scientifico della International Conference on Mass Customization and Personalization - Community of Europe e nel 2020 del comitato scientifico del Workshop on Configuration. Alla 23-esima International EurOMA Conference, ha ricevuto il premio “2016 Harry Boer Highly Commended Award” con il contributo “Sandrin, E., Trentin, A., Forza, C., 2016, High involvement – Does it fit all mass customization strategies?” derivante dall’attività di ricerca svolta durante il suo dottorato. È stato invited speaker nel programma di dottorato del Department of Technology, Management and Economics della Technical University of Denmark (DTU) e in workshop per dottorandi in conferenze scientifiche internazionali.